Pesistica / Galleria di Campioni

 

 

marchese LUIGI MONTICELLI OBIZZI

Crema, 1863 - Milano, 1946

 

Il 18 gennaio 1902 fonda a Milano la Federazione Atletica Italiana.

Nel 1905 è tra i fondatori della Federazione internazionale di atletica pesante. Ne diviene vicepresidente nel 1928.

Atleta, dirigente, giurato, pubblicista: un grande personaggio nel mondo dell'atletica pesante internazionale.

 

 

ENRICO SCURI

Pavia, 1868-1935

 

Nel 1899 si classifica 3° al torneo internazionale di Milano, che la IWF da qualche anno considera Campionato del mondo.

Alcuni Autori gli attribuiscono il primato europeo di piegata a due braccia (Pavia, 1902.

5 titoli e un 2° posto nei primi sei campionati italiani.

 

 

TULLIO CAMILLOTTI

Sacile (PN), 1880-1958

 

E' 2° nel sollevamento con un braccio ai Giochi Olimpici "intermedi" del 1906.

 

FILIPPO BOTTINO

Borzoli (GE), 1888 - Sestri (GE), 1969

 

Medaglia d'oro nei massimi all'Olimpiade di Anversa 1920.

Primato mondiale di distensione a due braccia (Genova, 1922).

6 titoli italiani di categoria e 5 titoli "assoluti".

 

 

PIETRO BIANCHI

Sampierdarena (GE), 1895-1962

 

Medaglia d'argento nei medi all'Olimpiade di Anversa 1920.

 

 

PIERINO GABETTI

Sestri (GE), 1904 - Cogoleto (GE), 1971

 

Medaglia d'oro nei piuma all'Olimpiade di Parigi 1924.

Medaglia d'argento nei piuma all'Olimpiade di Amsterdam 1928.

Migliora diversi primati mondiali.

7 titoli italiani di categoria.

Nel 1955 è nominato Commissario tecnico nazionale.

 

 

CARLO GALIMBERTI

Santa Fè (Argentina), 1894 - Milano, 1939

 

Medaglia d'oro nei medi all'Olimpiade di Parigi 1924.

Medaglia d'argento nei medi all'Olimpiade di Amsterdam 1928.

Medaglia d'argento nei medi all'Olimpiade di Los Angeles 1932.

Alfiere dell'Italia ai Giochi del 1928.

2° al Camp. europeo 1930.

2° al Camp. europeo 1931.

Migliora diversi primati mondiali.

18 titoli italiani di categoria, 2 titoli di società a squadre.

 

 

GIUSEPPE TONANI

Lodi Vecchio (MI), 1890 - Milano, 1971

 

Medaglia d'oro nei massimi all'Olimpiade di Parigi 1924.

Nel 1924, a Parigi, è primatista mondiale nei 5 esercizi (517,5 kg).

8 titoli italiani di categoria e un titolo "assoluto".

 

 

GASTONE PIERINI

Ancona, 1899

 

Medaglia di bronzo nei leggeri all'Olimpiade di Los Angeles 1932.

4 presenze alle Olimpiadi.

 

 

ALBERTO PIGAIANI

Milano, 1928-2003

 

Medaglia di bronzo nei massimi all'Olimpiade di Melbourne 1956.

13 titoli italiani di categoria.

massimi

 

ERMANNO PIGNATTI

Modena, 1921-1995

 

Medaglia di bronzo nei medi all'Olimpiade di Melbourne 1956.

Campione d'Europa nel 1951.

10 titoli italiani di categoria.

 

 

SEBASTIANO MANNIRONI

Nuoro, 1930 - Bracciano (RM), 2015

 

Medaglia di bronzo nei piuma all'Olimpiade di Roma 1960.

Primatista mondiale di strappo nel 1958.

Campione d'Europa nel 1961.

15 titoli italiani di categoria.

 

 

ANSELMO SILVINO

Teramo, 1945

 

Medaglia di bronzo nei medi all'Olimpiade di Monaco 1972.

8 titoli italiani di categoria.

 

 

NORBERTO OBERBURGER

Merano, 1960

 

Medaglia d'oro nei 110 kg all'Olimpiade di Los Angeles 1984.

Campione del mondo nel 1984.

11 titoli italiani di categoria.

 

 

 

I dati sono ripresi da:

LIVIO TOSCHI, FIJLKAM-FIPCF: cento anni di storia (1902-2002), Roma, 2002

LIVIO TOSCHI e MARINO E. CASADEI, 33 atleti nella storia, AIEP Editore, Rep. di San Marino, 2006